La Redazione

La redazione – 5 operatori (a rotazione) e 15 pazienti – si ritrova una volta alla settimana, il giovedì mattina, nella sala riunioni del Centro di Salute Mentale.

Dalle ore 09.30 alle ore 11.00, il gruppo di lavoro discute sui progetti, gli eventi cui partecipare, le interviste su cui lavorare, in una formula: le scelte di redazione.

La redazione prevede al suo interno operatori del DSM-DP e utenti in carico al servizio.

Il Format che connota Radio Shock è l’intervista, autentico rivelatore di coscienza, irriverente e agile strumento in grado di ritagliare lo spazio fra la persona e il ruolo da questi incarnato.

Dal regista Gianni Amelio, all’attrice Stefania Sandrelli, dal magistrato e scrittore Giancarlo De Cataldo a personaggi dello sport come il calciatore Del Piero, passando per politici come Matteo Salvini e Paola De Micheli, Radio Shock conduce un’originalissima lotta allo stigma, cercando di veicolare una visione alternativa della sofferenza mentale, oltre gli stereotipi e soprattutto con una buona carica di simpatia e curiosità, degna di una redazione radiofonica decisamente fuori dal comune!

 

La redazione:

  • Maria Luisa: segretaria
  • Massimo: inviato speciale
  • Valentina: influencer
  • Marco: uomo immagine
  • Alberto
  • Marilena
  • Andrea
  • Marina
  • Giuseppe
  • Andrea C
  • Riccardo
  • Delfino
  • Cristina Bellocchi: redattore con responsabilità
  • Alessandro Corsi: redattore con responsabilità
  • Filippo Corvi: redattore con responsabilità
  • Davide Rossi: redattore con responsabilità
  • Massimo Seccaspina: redattore con responsabilità
  • Dr.ssa Silvia Chiesa: editore
  • Dr Massimiliano Imbesi: garante
  • Dr Marco Martinelli: direttore
  • Orietta Passera: coordinatrice di redazione